Marcos Morau

Tra Barcellona e New York, Marcos Morau ha studiato fotografia, movimento e teatro. Costruisce mondi e paesaggi immaginari dove movimento e immagine si incontrano e si divorano l’un l’altro.
Da oltre dieci anni dirige La Veronal, come regista, coreografo e designer di scenografie, luci e costumi. Ha girato il mondo presentando i suoi spettacoli in festival, teatri e contesti internazionali.
Oltre al suo lavoro con La Veronal, Marcos Morau è stato invitato da varie compagnie e teatri a sviluppare nuove creazioni, sempre a metà strada tra le arti sceniche e la danza, con particolare attenzione alla drammaturgia.
Essendo il più giovane Premio Nazionale di Danza in Spagna, il suo linguaggio è un’eredità del movimento astratto e del teatro fisico, fusi insieme in un amalgama surrealista e oscuro. Un potente linguaggio del corpo basato sull’annientamento di ogni logica organica, che procede sezionando il movimento e trasformandolo in un’identità unica.

 

edizioni precedenti

© VIE Festival è un progetto di